10 morti a Cuba

foto: José M. Correa (Granma)

La Difesa Civile di Cuba comiunica che il bilancio delle vittime dell’uragano Irma è, purtroppo, di 10 morti accertati.

Come per incanto la stampa internazionale si è accorta ora dell’esistenza di Cuba: prima, mentre lo stato cubano organizzava la prevenzione e soprattutto mentre l’uragano era SOPRA l’isola, evidentemente non faceva notizia.

Secondo il quotidiano Granma attualmente permangono grandi difficoltà nei rifornimenti di acqua e nell’erogazione di energia elettrica in varie province
L’Aviazione Civile informa che a partire dalle ore 12:00 di oggi (ora cubana) riprenderanno i voli nazionali e intrernazionali nell’aeroporto José Martì de L’Avana.
L’Impresa Nazionale di Omnibus comunica che a partire dalle ore 5:00 di oggi (ora cubana) saranno ripristinate tutte le linee nazionali.